Circolo Fotografico Scledense BFI

Falò e riti agresti

Quale significato antico si cela dietro il rito di bruciare la befana?
Un viaggio nel mito.

Annunci
03/02/2019 · Lascia un commento

Filo spinato

Chilometri di filo spinato a file orizzontali, sovrapposte, molto sopra l’altezza che un uomo possa raggiungere. Tanto più che questi uomini erano curvi piegati dal freddo, dalla fame, dai dolori. … Continua a leggere

29/01/2019 · Lascia un commento

Abbandono

I luoghi abbandonati vanno cercati con cura; possono essere una fabbrica non più in uso, una villa inabitata, un ex ospedale psichiatrico, … o qualunque altra cosa che abbia avuto … Continua a leggere

28/11/2018 · 3 commenti

Persi in una lucida follia

Olocausto La parola evoca un dramma terribile: il sacrificio completo e totale di una comunità, di una categoria di persone. Il termine è tornato d’attualità, purtroppo, dopo l’ascesa del nazismo … Continua a leggere

05/11/2018 · Lascia un commento

Il bello di dare la vita

Negli occhi delle madri c’è la forte incrollabile speranza che il bello di dare la vita possa essere auspicio di una vita migliore.

29/10/2018 · Lascia un commento

Ombra di foglia

Un pomeriggio di autunno, una passeggiata raccogliendo qualche castagna, una noce ancora chiusa, osservando gli alberi di cachi che si stanno spogliando e i frutti ancora acerbi di un colore … Continua a leggere

12/10/2018 · Lascia un commento

La casa delle tessere di vetro

Per la verità non si tratta di una casa, ma di una fabbrica, una ex fabbrica, che quando è stata dismessa ha offerto uno spazio libero sovrabbondante, circa 7.500 mq … Continua a leggere

06/10/2018 · Lascia un commento

PASHUPATINATH

Semplice come la vita semplice come la morte.
La cremazione pubblica
nel tempio di PASHUPATINATH a KATHMANDU

22/09/2018 · 1 Commento

Venezia di notte

Venezia in notturna grazie all’estrema sensibilità dei sensori digitali moderni.

14/09/2018 · Lascia un commento

L’alba a passo Vezzena

Fotografare significa utilizzare la luce per comporre un quadro (o riprodurre un documento ma questa parte ci interessa meno). Lo sapevano bene Niépce, Talbot, Daguerre e i pionieri della fotografia … Continua a leggere

08/09/2018 · Lascia un commento

Gente di Vancouver

Vancouver è città canadese posta all’estremità occidentale del continente nordamericano. L’Isola di Vancouver fa da barriera tra il burrascoso Oceano Pacifico e la baia (o stretto) sulla quale si affaccia … Continua a leggere

16/08/2018 · Lascia un commento

La faccia oscura del lago

Un lago alpino è uno specchio che riflette la meraviglia dei boschi e delle vette che lo circondano. Cosa c’è dietro quello specchio?
Paolo Bicego è andato a fotografare la faccia nascosta del lago di Molveno.

15/06/2018 · 1 Commento

Saline del Laos

Era così prezioso da essere chiamato “oro bianco” e da diventare moneta di scambio nei commerci internazionali. Parliamo del sale.

06/06/2017 · Lascia un commento

Devozione

Paradossalmente la Georgia è nota per aver dato i natali a Josip Stalin, uno dei massini persecutori della religione.
La popolazione georgiana è però profondamente religiosa, pratica un cristianesimo ortodosso “autocefalo”. Diversamente dall’occidente, il cristianesimo è stato introdotto in Georgia da un apostolo donna: Santa Nino.
Un viaggio fotografico

19/05/2017 · Lascia un commento

Nuvole

«Cosa c’è di più bello di un cielo azzurro? Un cielo pieno di nuvole» (Gavin Pretor-Pinney)

10/05/2017 · 1 Commento

Giornata del Paesaggio

La giornata nazionale del paesaggio è un omaggio alla ricchezza del paesaggio italiano.
Una piccola esplorazione a km zero.

22/03/2017 · Lascia un commento

Sossusvlei

Le forme sono arrotondate. Il vento, non frenato dagli alberi, si arricchisce di minuscole particelle di sabbia abrasiva e questo crea forme tondeggianti e scabre.
Viaggio fotografico nelle dune del Sossusvlei, in Namibia.

13/03/2017 · Lascia un commento

Pattini

Fotografare il movimento veloce dei pattinatori ti permette di variare non solo l’inquadratura, ma anche la velocità dell’otturatore.
Il risultato può diventare una foto astratta.

07/03/2017 · Lascia un commento

L’occhio della fontana

Quanta vita c’è intorno all’acqua. Soprattutto se è l’acqua di una fontana dove tutti gli abitanti della contrada vanno ad attingere.
Scatti insoliti di Andrea Busato.

28/02/2017 · 2 commenti

Ghiaccio

D’inverno, quando il freddo spezza le orecchie e rende insensibili le dita, c’è qualcosa che vale la pena di fotografare.

14/02/2017 · 2 commenti

L’occhio di Alfredo

Il paesaggio urbano diventa un quadro, se lo guardiamo con l’occhio del pittore, eliminando la tridimensionalità.
Foto di Alfredo Troisi.

23/09/2016 · 2 commenti

Circo “in famiglia”

Apre sabato 11 giugno la mostra RACCONTI FOTOGRAFICI del Circolo Fotografico Città di Thiene.
Pubblichiamo qui uno dei portfolio presentati

09/06/2016 · 1 Commento

Miles

Milano, settembre del 1969.
Quell’anno Miles Davis ha pubblicato un disco che ha provocato scalpore: In a silent way.
Al teatro Lirico c’è un giovane grafico che non ha particolari competenze fotografiche, ma ha uno straordinario fiuto artistico e scatta foto memorabili.

21/05/2016 · 3 commenti

Scanno

Per strada nessuno mi salutava ma per me era come se tutti mi salutassero.
Forse qualcuno mi guardava con diffidenza, ma alla fine mi si avvicinava e mi chiedeva “Jamme ritrattame”

22/04/2016 · Lascia un commento

Risalire la corrente

Prendere la macchina fotografica e risalite la corrente là dove l’acqua ribolle e l’ombra prevale. Nel buio l’acqua sembra scintillare.

10/04/2016 · Lascia un commento

Craco, paese fantasma

Craco in Basilicata. Una piccola Pompei del XX secolo. Una cittadina colpita da una frana, da un’alluvione poi da un terremoto.
Abbandonata dagli abitanti e ora inserita nella lista dei monumenti da salvare.
Si può visitare lungo un itinerario protetto come ha fatto Simone Gottardi.

12/03/2016 · Lascia un commento

Père Lachaise

Abelardo ed Eloisa, Molière, Balzac, Chopin, Gustave Dorè, Maria Callas e Jim Morrison hanno una cosa in comune: riposano al cimitero di Père Lachaise, a Parigi.

02/03/2016 · Lascia un commento

Carbonai

Un ciuco, uomini con la faccia nera sulla cima di cumuli fumanti. La scena si svolge ai margini del bosco e rappresenta un lavoro che ormai è dimenticato: il carbonaio. Le foto sono di Roberto Campagna.

17/01/2016 · Lascia un commento

Panic jazz

Un fotografo capita in un locale dove si suona jazz…

07/01/2016 · Lascia un commento

Thiene nelle foto

Forse non serve viaggiare molto per scoprire il mondo.
Un libro fotografico di Giuseppe Stella e Valter Borgo su Thiene agricola.

24/12/2015 · Lascia un commento

Crete senesi

Il paesaggio toscano, e qualche consiglio, nelle foto di Ampelio Pellattiero

18/12/2015 · 1 Commento

Pesca con i buoi

  E’ l’alba, il cielo ancora un po’ grigio. I buoi arrivano lentamente trascinando la barca dal villaggio vicino. Attorno a loro pescatori, ma anche gente che non lavora sul … Continua a leggere

22/11/2015 · 1 Commento

Pasqua ortodossa in Maramures

Dall’ombra emerge la luce, dopo il silenzio invernale la natura torna a rivivere. Le religioni interpretano il ciclo annuale come la rinascita di Cristo dopo 40 giorni di silenzio e digiuno.
I riti della pasqua ortodossa in Maramures fotografati da Giancarlo Torresani

14/11/2015 · 2 commenti

Vetri infranti

I macchinari, gli utensili, le scritte, i calendari di anni trascorsi da tempo (“cosa stavo facendo io in quell’anno?”), appaiono carichi di vita eppure svuotati della vita stessa. In questa contemplazione il fotografo si aggira, sceglie un oggetto, aspetta la luce giusta, posiziona il cavalletto e comincia a scattare cercando come trasmettere quella sensazione strana che lo sta invadendo.

31/10/2015 · 1 Commento

Le forme del Silenzio

Il vento è il signore assoluto del deserto dove tutto cambia e tutto è sempre uguale.
Le foto di Paolo Tomiello commentate da uno psicanalista, da un critico fotografico e da un fotografo professionista

24/10/2015 · 1 Commento

Foto e ruote

Fotografare una gara ciclistica.
Come trasmettere a coloro che non l’hanno vista la confusione, il brulichio di persone, il sudore, la fatica, la competizione?
Passione sportiva e fotografia nelle foto di Simone Gottardi.

07/10/2015 · Lascia un commento

Ombre sull’asfalto

Una strada di montagna, una madre che abbraccia il suo bambino in un inferno di fumo e asfalto.
Nelle intense foto di Giuliana Conchi la testimonianza di un piccola tribù del Bangladesh emigrata in Buthan negli anni ’80.

24/09/2015 · Lascia un commento

Il funerale di Ioan, contadina

Una cerimonia funebre nel Maramures romeno nelle foto di Roberto Campagna

18/09/2015 · 3 commenti

Fotografare l’invisibile

La fotografia all’infrarosso nelle sperimentazioni di Andrea Tessaro

13/09/2015 · 1 Commento

Camillo Bertolone – Volti

05/01/2013 · Lascia un commento

Andrea Rampon – Fenicotteri

05/11/2012 · Lascia un commento

Andrea Rampon – Svasso

05/11/2012 · Lascia un commento

Andrea Rampon – Gruccioni

05/11/2012 · Lascia un commento

Statistiche del Blog

  • 87.149 hits
Annunci