Circolo Fotografico Scledense BFI

Le attività di febbraio 2022

VENERDI’ 11/02/2022 – COLLEGAMENTO IN STREAMING

con piattaforma MEET ore 20.45

INCONTRO PER DEFINIRE LA DIMENSIONE DELLE STAMPE PER LA FUTURA MOSTRA, ESCLUSIVAMENTE RELATIVE AL CAREGARO NEGRIN

Paolo Tomiello e Renzo Priante hanno recentemente effettuato un accurato sopralluogo a Palazzo Fogazzaro, sede della mostra, per calcolare esattamente gli spazi disponibili relativi all’ affissione delle stampe.

Siamo quindi in grado di definire le dimensioni di tutte le immagini che comporranno la mostra, operazione che faremo tutti assieme in questa serata.

Si ricorda che è stato scelto di stampare fotografie di dimensioni diverse, anche molto grandi, e che la stampa di queste ultime per ragioni di costo dovrà avvenire in tempi brevi.

Il link per la serata verrà inviato ai soli soci

VENERDI’ 18/02/2022 – Castello di Schio – ore 20.45

INCONTRO CON L’AUTORE: PIERO MARTINI

Piero Martini nasce a Buenos Aires (Argentina) nel 1950 da genitori italiani. Nel 1959, con la famiglia si sposta a Port Elizabeth in Sud Africa e successivamente nel 1969 si trasferisce in Italia a Piovene in provincia di Vicenza.

Nel 2002 si iscrive al circolo fotografico “Città di Thiene”.

Partecipa a concorsi nazionali e internazionali sia con patrocinio FIAF e non, ottenendo numerosi premi e riconoscimenti.

Nel maggio 2014 il consiglio della FIAF (Federazione Italiana associazioni fotografiche) lo nomina “AFI” (Artista Della Fotografia Italiana).

Dal 2017 fa parte dell’ “Associazione Culturale Ezzelino fotoclub-B.F.I.” di Romano d’Ezzelino VI.

Fa parte del collettivo street Steps21.

Prova a trasmettere la sua passione e quello che ha capito. Prova a capire quello che non sa.”

Vive, si diverte con la fotografia, la ama e la rispetta.

VENERDI’ 25/02/2022 – Castello di Schio – ore 20.45

INCONTRO PER DEFINIRE IL NUMERO DEFINITIVO E LA DIMENSIONE DELLE STAMPE PER LA FUTURA MOSTRA, IN RELAZIONE ALLE SEZIONI “GIARDINI STORICI” E “ARCHITETTURA DI TIPO ESTETICO”

In funzione del cambiamento dello spazio espositivo (Palazzo Fogazzaro in luogo dello SPAZIO SHED), dovremo ridurre ulteriormente le immagini selezionate, oltre che a deciderne le dimensioni. In questa serata visioneremo definitivamente le sezioni dedicate ai “GIARDINI STORICI” e “ARCHITETTURA DI TIPO ESTETICO“.

Essendo carnevale, alla fine dell’incontro faremo anche un po’ di festa con crostoli e frittelle. A tal proposito possiamo invitare alla serata anche amici e conoscenti, purchè provvisti di Green Pass.


FOTOGRAFARE L’ARTE

In relazione all’avvenuta accettazione del futuro progetto fotografico sul tema “FOTOGRAFARE L’ARTE” (Ottobre-novembre 2022, probabilmente al Lanificio Conte, salvo ripristino dello Spazio SHED), ricordiamo a tutti i criteri generali e le tematiche definite nel progetto presentato, rese note in occasione dell’incontro in streaming dello scorso venerdì 28 gennaio :

1 – Esposizione di portfolio individuali e collettivi realizzati dagli associati C.F.S. che aderiscono al progetto (termini di adesione da definire prossimamente).

2 – Possibile individuazione di ospiti esterni con specifiche monografie.

3 – Individuazione di varie tematiche relative alla ripresa del manufatto artistico fotografato non in modo documentale, ma in termini espressivi o estetici. (Si richiede sempre un ottimo rapporto soggetto-sfondo, l’uso della luce a fini espressivi, oppure un dialogo di somiglianza o divergenza con altre opere d’arte, oppure ancora un eguale dialogo con la figura umana).

4 – All’interno dell’esposizione cercheremo di presentare tutte le principali forme di espressione artistica materiale (pittura, scultura, ceramica, vetro, mosaico, materiali vari, dando spazio anche alle installazioni, in spazi chiusi e all’aperto).

5 – Dopo i suggerimenti di alcuni associati, si è pensato di estendere le tematiche anche a tre manifestazioni artistiche immateriali: la danza, la musica e il teatro, con l’intento di esporre in mostra un unico portfolio individuale per tipologia.

6 – In relazione alle riprese di manufatti artistici, al momento sono definite queste sub-tematiche:

  • A – INTERNO DEI MUSEI : statuaria greco-romana e neoclassica; tutta la pittura fino ai giorni nostri; esempi di arte ceramica, vetro, mosaico,materiali vari; opere fotografiche; installazioni varie…
  • B – L’OPERA D’ARTE IN SPAZI ESTERNI, urbani ed extraurbani, compresi i Murales.
  • C – IMPORTANTI MANIFESTAZIONI DI ARTE CONTEMPORANEA, in primis la “Biennale d’arte di Venezia”.
  • D – OPERE D’ARTE E ARTISTI IN AMBITO LOCALE : Giancarlo Scapin, Pino Guzzonato, Mario Converio…
  • E – OPERE ALL’INTERNO DI REALTA’ MUSEALI IN AMBITO PROVINCIALE : Museo Casabianca a Malo, Fondazione Bisazza ad Alte Ceccato, Gipsoteca del Canova a Possagno, Museo Civico di Bassano del Grappa…

Nei prossimi mesi inizieremo a raccogliere e selezionare le immagini da esporre in mostra, in specifici incontri e attingendo copiosamente dai singoli archivi.

Antonio Caregaro Negrin

Nell’ultimo recentissimo incontro con il Capo ufficio Cultura Lidia Zocche abbiamo finalmente definite le date relative alla rassegna sul Caregaro Negrin e la foto di architettura (Palazzo Fogazzaro): l’inaugurazione avrà luogo o sabato 21 maggio o sabato 28 maggio, in funzione della realizzazione del libro fotografico sul Caregaro Negrin, che verrà presentato al Piano Nobile di Palazzo Fogazzaro in concomitanza con la mostra fotografica.

La mostra resterà aperta sicuramente tutto il mese di giugno, probabilmente anche il mese di luglio, e saremo esentati completamente dai turni di sorveglianza, espletati in toto da addetti dell’ Ufficio Cultura.


ISCRIZIONI AL CIRCOLO PER L’ ANNO 2022

Con il mese di gennaio sono aperte le iscrizioni al Circolo Fotografico Scledense per l’anno 2022. Le quote ritornano le stesse della situazione pre-COVID:

– 40.00 € quota socio ordinario

– 20.00 € quota socio familiare e under 18

Ricordiamo che l’iscrizione al Circolo dà diritto a partecipare gratuitamente a tutta l’attività didattica, corsi compresi.

Cerchiamo tutti di allargare il numero degli associati. Porta un amico al circolo!

Come iscriversi da casa

  1. Effettuare un versamento al Circolo Fotografico Scledense utilizzando il seguente IBAN IT37O0200860751000101898921 (dopo IT37 digitare la lettera “o” e non lo zero) per l’importo di € 40,00 oppure € 20,00 specificando la causale “iscrizione 2022”
  2. Scaricare e compilare il modulo di iscrizione, indicando, in modo leggibile, i contatti (mail obbligatoria telefono facoltativo). Si fa presente che un errore nella compilazione della mail ci impedirà di inviarvi le comunicazioni e questo potrebbe compromettere la partecipazione alle attività del circolo. Il modulo si scarica in fondo pagina:
  3. Scaricare e firmare il modulo relativo alla privacy. Si fa presente che la mancanza di consenso privacy ci impedirà di mantenere il vostro indirizzo mail e quindi di inviarvi le comunicazioni alle attività del circolo.
  4. Scansionare la ricevuta del versamento e i moduli e inviarli a info@circolofotografico.it. In alternativa fotografare il tutto curando che i dati siano leggibili

cfs-modulo-iscrizioneDownloadprivacy-informativa-e-consensoDownload

Qualche volta la posta elettronica si inceppa e non recapita i messaggi (vostra casella di posta piena, comunicazioni riconosciute come spam, errori di trascrizione dell’indirizzo, …). Se dopo un paio di settimane dall’invio non avrete ancora ricevuto nostre comunicazioni qualcosa potrebbe essere andato storto; scriveteci all’indirizzo info@circolofotografico.it

Informazioni su cfschio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 09/02/2022 da in Eventi CFS con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: