Circolo Fotografico Scledense BFI

Murales

È antica come l’homo sapiens l’abitudine di dipingere i muri.

Le grotte di Altamira

… o di Lascaux ci mostrano straordinarie pitture murarie che indicano una capacità di rappresentazione del mondo straordinaria se pensiamo alla povertà dei mezzi (Quali pennelli? Quali colori?).

Parete dipinta nelle grotte di Lascaux

Certo per gli umani di 17.000 anni fa la pittura parietale aveva significati molto diversi da oggi, era legata ai cicli naturali, ai riti propiziatori, all’organizzazione della caccia come attività collettiva e anche alla mancanza di altri supporti per le rappresentazioni.

La pittura muraria ci ha accompagnata lungo i millenni e i secoli, ne sono testimonianze le pareti decorate delle tombe egizie, le ville di Pompei, le grottesche trovate nella tomba di Nerone, le pareti decorate delle chiese medievali (1).

Graffiti su un muro di Napoli

Poi venne il razionalismo

.. novecentesco e le facciate divennero sobrie. Graffiti e pitture scomparvero dagli edifici, ma la voglia di esprimersi difficilmente si può comprimere e sui muri monocromatici sono comparsi graffiti vandalici ma espressivi (vedi qui).

Una vera e propria forma d’arte è nata dalla pittura abusiva dei muri come dimostrano le esperienze di Keith Haring che dipinge figure stilizzate sui muri della metropolitana e del misterioso Banski che interviene a esprimere momenti poetici di riflessione nei luoghi critici, come il muro che separa Israele dai territori palestinesi.

I murales e la città

L’esperienza mostra come un muro dipinto possa indicare una svolta, una riappropriazione dei luoghi pubblici a partire da quelli più brutti e abbandonati. Gli esempi sono innumerevoli come a quelli dipinti Orgosolo in Sardegna (vedi), oppure la produzione di murales di Diego Rivera in Messico (vedi) o anche, per restare più vicini, all’esperienza del pittore Gino Pellegrini cui il comune di Schio ha dedicato una grande mostra e che con i suoi fantastici murales ha rivitalizzato un quartiere popolare di San Giovanni in Persiceto.

Nascita di un murale

A Natale è nato un murale, a Schio, su un muro triste presso piazza Falcone e Borsellino. È stato realizzato da Shife Vhr0, a partire dal 24 dicembre. Non è l’unico, dato che a Schio la Street Art ha trovato altre occasioni di esprimersi, ma lì c’era Roberto, che ha potuto testimoniare giorno per giorno la sua realizzazione.

Ingredienti un muro, delle sagome o stencil, una bomboletta spray. Il lavoro preparatorio non è stato da poco, dato che le maschere preparate sono state ben 287.

Si tratta di un’allegoria del mondo culturale al tempo della pandemia.

Sopra la scritta “SCLEDUM CULTURAE” giace una fanciulla a simboleggiare la chiusura dei teatri. La giovane non dorme ed estende le mani verso una maschera teatrale.

La giovane donna è affiancata da due giovani rami con foglie, come simbolo di rinascita. Rami e foglie di quercia fanno riferimento al nome medievale di Schio, Scledum. Vorrei ringraziare particolarmente Dyaloghi (spin off dell’università di Padova) che ha reso possibile la realizzazione di questa opera e l’assessorato alla Cultura della città per la disponibilità e la fiducia” ha detto Shife Vhr0 (vedi).

Fotografie di Roberto Campagna


NOTE

(1) Vedi San Giorgio a Velo d’Astico, San Vincenzo a Thiene, San Martino a Schio, S. Maria Maddalena a S. Vito di Leguzzano solo per restare in zona.


A PROPOSITO DI FACCIATE DIPINTE

L’architetto Caregaro Negrin usava molto dipingere le facciate dei suoi edifici. Non si tratta di figure, ma di elementi geometrici. La prossima mostra in programma mostrerà le notevoli qualità coloristiche delle sue architetture

Informazioni su cfschio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: