Circolo Fotografico Scledense BFI

La faccia oscura del lago

Preziosa perla in più prezioso scrigno

così Antonio Fogazzaro definiva il Lago di Molveno un secolo fa. È un lago formatosi 4 millenni fa in seguito a una frana che ostruì il letto del fiume e formò questo bacino che ha una superficie di 3 kmq e una profondità di 123 metri.

Negli anni 50 del novecento sono stati eseguiti importanti lavori perché le sue acque potessero alimentare una centrale idroelettrica, sono stati posti dei canali sul fondo del lago in modo da poter regolare l’altezza delle acque. Essendo costantemente alimentato dalle acque dei torrenti a monte è inevitabile l’apporto di ghiaia e detriti ed altrettanto ineludibile la necessità di una sua periodica manutenzione.

Bicego_002 - 1Molveno dvd.jpg

E così quell’acqua su cui si specchiano le Dolomiti del Brenta periodicamente viene svuotata e rivela il lato nascosto del Lago.

Una superficie lunare che contrasta fortemente con i verdi prati attorno. Questo aspetto insolito è stato colto da Paolo, socio del nostro circolo fotografico, che ha voluto restituire con le sue foto lo stupore di un paesaggio inedito e che può rivelarsi solo raramente.

Bicego_004 Molveno dvd.JPG

Affiorano ciottoli e grossi massi, gli strati di sedimenti depositatisi lentamente, formano lunghe striature che rivelano il tempo trascorso come gli anelli di un tronco tagliato.

Bicego_012 Molveno dvd.jpg

Su questo paesaggio insolito minuscole sagome di persone.

Bicego_014 Molveno dvd.JPG

Bicego_018 Molveno dvd.jpg

Presenze inaspettate e quasi virtuali …

Bicego_024 Molveno dvd.JPG

Bicego_041 Molveno dvd.jpg

Un po’ come gli abeti che si riflettono sulle acque che stanno defluendo.Bicego_030 Molveno.JPG

Bicego_036 Molveno dvd.JPG

Bicego_026 Molveno dvd.JPG

Il lago di Molveno si trova in Provincia di Trento: https://www.visittrentino.info/it/guida/natura/laghi/lago-di-molveno_md_2346

 


Le foto sono di Paolo Bicego

Annunci

Un commento su “La faccia oscura del lago

  1. Anonimo
    15/06/2018

    Molto bello,bravo Paolo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15/06/2018 da in Gallerie con tag , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: