Circolo Fotografico Scledense BFI

Solitari

Siete a spasso in montagna, attorno a voi le ondulazioni del terreno, in basso si vede una strada, alcune case e, in fondo, altre montagne.

Ed eccolo che, in tutta questa varietà, spicca un albero colorato e solitario.

Arduino Garbin_Solitari ba.jpg

Crescono bene gli alberi quando non devono competere con una folla di simili, quando non sono intruppati in un bosco dove ogni ramo che cresce aumenta l’ombra di tutti. Non hanno bisogno di spingersi in verticale a cercare la luce. Si possono espandere in ogni direzione e la loro chioma diventa grande.

Arduino Garbin_Solitari bgArduino Garbin_Solitari bfArduino Garbin_Solitari bcArduino Garbin_Solitari beArduino Garbin_Solitari bb

Arduino Garbin_Solitari bo.jpg

Talvolta sono a piccoli gruppi, tutti nati dai semi del capostipite. Talvolta sono i contadini che scelgono l’albero e lo lasciano crescere maestoso per la sua ombra o per i suoi frutti preziosi.

Arduino Garbin_Solitari bla.jpg

D’autunno il contrasto si accentua tra i larici che ingialliscono e i sempreverdi abeti, oppure tra una singola latifoglia e un bosco di conifere.

Arduino Garbin_Solitari biArduino Garbin_Solitari blArduino Garbin_Solitari bn

Se infine ti spingi in alto dove la terra è una sottile polvere di cipria distesa tra le nude rocce, l’erba è rada e perfino l’erica stenta ad attecchire, il seme che il vento o il ventre degli animali selvatici ha casualmente depositato tra le nude rocce diventerà a fatica un albero solitario sì, ma fragile e dalla vita stentata.

Arduino Garbin_Solitari br.jpg


Fotografie di Arduino Garbin

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26/03/2018 da in L'arte di fotografare con tag , .

Statistiche del Blog

  • 82.945 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: