Circolo Fotografico Scledense BFI

Agosto 1986 : Schio – Capo Nord – Schio in Vespa

170 meravigliosamente vecchie Kodachrome 64 ASA, musica rigorosamente primi ’80… proiettore diapo e impianto HiFi rigorosamente vintage… unico neo: la musica è caricata su iPod perchè, purtroppo, il mio adorato Walkman, e in diverse circostanze anche la vespa 180 Super Sport anno ’66, sono stati rottamati. In ogni caso, IO CI SONO… pronto a raccontarvi cosa significava, a Praga, parlare di Milan Kundera senza farsi sentire dalla polizia… di cosa significava portare messaggi personali fuori dalla DDR e cosa si provava a passare dalla Porta di Brandeburgo per arrivare ad un puttanaio:-))) Arrivare al Grande Nord dopo quasi 5000 km di problemi tecnici… 5 grippate, cerotti medici usati come guarnizioni, filo di ferro e sacchetti in nylon come “pezze” originali… con l’enorme desiderio di riportare tutto a casa, nell’anno in cui Cernòbyl seminava panico in tutta l’Europa.. e figuratevi cosa significava essere li, a due passi… e poi le grandi emozioni con il museo Van Gogh ad Amsterdam, ed il triste ma doveroso epilogo con la visita a Dachau in Germania (quindi altri con altri 5000km di esperienze… delle quali 4500 sotto la pioggia), per raccontare… ANCORA!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 05/06/2012 da in Eventi CFS, Uncategorized.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: